9 giugno 2021

Il fratello e la sorella del generale dell’Arakan Army Tun Myat Naing sono stati assolti dall’accusa di terrorismo. Secondo alcuni, questa potrebbe essere una mossa del regime militare per migliorare i propri rapporti con il potente esercito Arakan. Dawei: il regime blocca l’attività di Medici senza frontiere dove oltre 2000 Read more…

8 giugno 2021

La filmmaker Ma Aeint è stata arrestata delle forze del regime il 5 giugno. Ma Aeint ha prodotto e e scritto “Money has four legs”, apparso al Busan International Film Festival. In passato ha collaborato con le Nazioni Unite in Myanmar. Continuano gli arresti da parte del regime di personaggi Read more…

7 giugno 2021

Con un comunicato ufficiale, il NUG ha dichiarato il Tatmadaw come organizzazione terroristica. Con oltre 400.000 persone impiegate nell’esercito, si tratterebbe di uno dei gruppi terroristici più grandi al mondo. Il Tatmadaw nelle scorse settimane aveva analogamente dichiarato il NUG e il CRPH come organizzazioni terroristiche. ILO (organizzazione tripartitica dell’UNO Read more…

6 giugno 2021

Demoso (Karenni): l’esercito del regime colpisce un’altra chiesa cattolica Nel frattempo una gran parte dello stato Chin è stato dichiarato sotto lockdown, a causa dell’emergenza Covid La Chinland defense force (CDF), dichiara che 3 dei suoi soldati sono morti in una battaglia contro il Tatmadaw. 20 i feriti Putao Township, Read more…

5 giugno 2021

Kyonpiaw, Ayeyarwady: almeno 17 civili disarmati, incluso un bimbo di 4 anni, uccisi dall’esercito del regime. I soldati hanno attaccato con cecchini ed artiglieria dei civili armati solamente con fionde. Diversi feriti e le persone sono ora in fuga verso la foresta. 3 i soldati del Tatmadaw uccisi. L’attacco è Read more…

4 giugno 2021

NAYPYIDAW: il regime militare del generale Min Aung Hlaing ha ricevuto una delegazione ASEAN comprendente il segretario generale Dato Lim Jock Hoi ed il ministro degli affari esteri del Brunei. I media di Stato hanno utilizzato l’occasione per legittimare il governo militare, riportando che durante l’incontro si è parlato degli Read more…

3 giugno 2021

Il National Unity Government (NUG), ovvero il governo parallelo che si oppone al regime, rilascia un comunicato ufficiale in merito alla questione Rohingya. Il documento riconosce le violenze subite dai Rohingya in Rakhine State, promette giustizia, includendo la possibilità di collaborare con la corte internazionale di giustizia, prevedere il ritorno Read more…

2 giugno 2021

Chiang Mai (Thailandia): i tre giornalisti di DVB arrestati nelle scorse settimane per immigrazione illegale, sono stati multati e potrebbero essere deportati. Gli avvocati difensori hanno fatto ricorso, per cui la deportazione dovrebbe essere sospesa. Nel frattempo i tre sperano di ricevere asilo politico da un altro paese. In Myanmar Read more…

1 giugno 2021

Demoso (Karenni State): il KPDF (Karenni People Defense Force) afferma di aver ucciso 80 soldati del regime provenienti da Loikaw. Il Tatmadaw ha risposto con attacchi aerei e artiglieria pesante Gangaw (Magwe): cinque civili sono stati uccisi da sconosciuti. Secondo alcune fonti locali sentite da Irrawady News, i cinque erano Read more…

31 maggio 2021

Demoso (Karenni State): Mitragliatrici, bombardamenti e raid aerei. La città è sotto assedio. Tamu (Sagaing): un giovane viene ucciso durante un’imboscata da parte dell’esercito del regime. Hpakant Township (Kachin State): U Tin Soe (46 anni) amministratore di villaggio e membro di NLD è stato ucciso dal sconosciuti. Cikha, Tonzang Township Read more…