May be an image of 1 person

La filmmaker Ma Aeint è stata arrestata delle forze del regime il 5 giugno. Ma Aeint ha prodotto e e scritto “Money has four legs”, apparso al Busan International Film Festival. In passato ha collaborato con le Nazioni Unite in Myanmar. Continuano gli arresti da parte del regime di personaggi del mondo della cultura. (fonte: Variety)

Il parlamento giapponese ha adottato una risoluzione che condanna esplicitamente il colpo di Stato del 1 febbraio, dichiarando il regime militare illegittimo.

Mandalay: 2 poliziotti in moto hanno subito un attacco da sconosciuti, uno è morto. (fonte: Irrawady)

Tamwe, Yangon: l’amministratore locale appuntato dal regime Daw Soe Soe Lwin è ferita gravemente da colpi di arma da fuoco. Si tratta dell’ennesimo attacco contro amministratori vicini al regime.

Magway: Hlyan Phyo Aung, 22 anni, era stato arrestato il 27 marzo per aver protestato contro il regime. A seguito delle torture brutali dell’esercito, ha perso una mano e necessita di un’operazione urgente ad un occhio. Nei giorni scorsi è stato brevemente dimesso dall’ospedale e le autorità l’hanno arrestato nuovamente, nonostante le condizioni fisiche in cui si trova. Gli è stata negata anche la possibilità di essere rappresentato dai propri legali. Nelle scorse settimane sui social è stata organizzata una campagna per raccogliere fondi per le sue cure.

Image

In un’intervista il capitano Lin Htet Aung afferma che sono circa 800 i soldati che hanno disertato il Tatmadaw. Per molti risulta ancora troppo difficile disertare a causa delle restrizioni che l’esercito impone su di loro e sulle proprie famiglie

Demoso, Karenni: diverse foto dimostrano la distruzione provocata dagli attacchi del Tatmadaw

May be an image of outdoors
May be an image of brick wall and outdoors
Image

0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *