2 aprile 2021: #flowerstrike

È un giorno particolare. Dopo l’ulteriore restrizione dell’accesso ad internet, molti “amici” e molte “voci” sui social sono spariti, e proviamo solo ad immaginare il senso di frustrazione che si prova in Myanmar. Le notizie arrivano, lentamente, ma ci mancano i pensieri e le opinioni di chi sta veramente lottando. Read more…