May be an image of 1 person, standing and outdoors

Con un comunicato ufficiale, il NUG ha dichiarato il Tatmadaw come organizzazione terroristica. Con oltre 400.000 persone impiegate nell’esercito, si tratterebbe di uno dei gruppi terroristici più grandi al mondo. Il Tatmadaw nelle scorse settimane aveva analogamente dichiarato il NUG e il CRPH come organizzazioni terroristiche.

Image
Image

ILO (organizzazione tripartitica dell’UNO che riunisce sindacati, imprenditori e sindacati, non ha riconosciuto il NUG come governo legittimo del Myanmar. Allo stesso tempo ha negato anche alla delegazione del SAC di partecipare. Ogni decisione in merito, verrà presa verso fino anno dall’ONU stesso, come già accaduto dal regime australiano. La decisione ricalca quella i WHO (organizzazione mondiale della sanità).

Chiang Mai, Thailandia: DVB annuncia che i cinque giornalisti di Democratic Voice of Burma arrestati nelle scorse settimane, hanno trovato asilo in uno stato straniero non esplicitato. Le autorità Thailandesi avevano arrestato i giornalisti per immigrazione illegale ed erano in attesa di iniziare il processo.

May be an image of text

Durante un’udienza, Daw Aung San Suu Kyi avrebbe informato i propri legali di aver bisogno di denaro per cibo e medicine per sè ed altri 8 membri del proprio staff. Sembra che The Lady abbia finito il denaro a propria disposizione e si rifiuti di ricevere qualsiasi sostegno da parte del governo militare.

Il regime militare blocca l’importazione di sapone e dentifricio dagli stati stranieri. In un momento di profonda crisi economica, sembra che il Tatmadaw abbia intenzione di ridurre le importazioni e quindi l’utilizzo di valuta ester, privilegiando il mercato interno. Queste ultime restrizioni si aggiungono a quelle sulle bevande provenienti dalla Thailandia.

Mentre la maggior parte degli studenti sta boicottando il sistema educativo, continuano ad emergere immagini di una forte presenza militare nelle scuole. I pochi studenti che stanno frequentando gli istituti, sono costretti a stare vicino ai soldati.

Image

Video del bombardamento della chiesa di Demoso, Karenni State, di ieri

Image

0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *