Image
Mandalay: studenti bruciano la bandiera ASEAN

Kyonpiaw, Ayeyarwady: almeno 17 civili disarmati, incluso un bimbo di 4 anni, uccisi dall’esercito del regime. I soldati hanno attaccato con cecchini ed artiglieria dei civili armati solamente con fionde. Diversi feriti e le persone sono ora in fuga verso la foresta. 3 i soldati del Tatmadaw uccisi. L’attacco è iniziato quando l’esercito ha cercato di arrestare un civile accusandolo di trasportare armi. Un gruppo di 80 civili ha cercato di difenderlo, e l’esercito ha riposto in maniera brutale

Hakha, Chin State: 3 membri delle forze di difesa civili hanno perso la vita, uccisi dall’esercito del regime militare.

Image

Ban Bwe village, Yinmarpin Township, Sagaing: una donna di 20 anni uccisa in un raid del Tatmadaw

Moebye, Shan State: un membro delle forze civili ucciso dall’esercito del regime

Anche in Myanmar, in molti hanno partecipato alla giornata mondiale per l’ambiente

May be an image of outdoors


0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *