Shwebo, Sagaing

C’è attesa per il meeting del 24 aprile a Jakarta. Il NUG ha chiesto all’Interpol di arrestare il generale Min Aung Hlaing che tra poco si dirigerà vero l’Indonesia per il summit ASEAN. Al meeting non saranno presenti il presidente delle FIlippine Duterte ed il Primo Ministro Thailandese Prayut.

Image

Un articolo del New York Times, rivela che Chevron, uno dei giganti del gas & petrolio operanti in Myanmar presso gli impianti di Yadana, sta cercando in tutti i modi di influenzare il governo americano in modo che non vengano applicate sanzioni al MOGE, l’entità birmana che gestisce il settore energetico e che è una delle fonti di guadagno più importanti per il governo birmano. Al momento le sanzioni economiche internazionali si sono focalizzate sul MEC ed il MEHL, oltre che sui singoli generali. Le motivazioni di Chevron sembrerebbero essere le stesse del colosso francee Total: proteggere la sicurezza dei propri dipendenti, evitare interruzioni di energia elettrica per il Paese ed evitare di danneggiare l’attività di estrazione.

link all’articolo: https://www.nytimes.com/2021/04/22/us/politics/chevron-myanmar-sanctions.html

Secondo il World Food Programme delle Nazioni Unite, il Myanmar è destinato ad una grave crisi alimentare. L’effetto della crisi economica in corso, sommata a quella causata dall’emergenza Covid, porterà ad un aumento dei prezzi, compresi quelli degli alimentari. Più di 3 milioni di persone dovrebbero aggiungersi a quelle che già soffrono la fame in Myanmar.

Il ministro alle pari opportunità del NUG e membro di NLD Naw Susanna Hla Hla Soe, si scusa con la comunità Rohingya per gli errori del passato in un video

Per quanto riguarda i fatti di cronaca, continuano ad essere presi di mira i dottori ed il personale medico.

Gli esempi di violenza e terrore sono diffusi, ed ultimamente c’è maggiore preoccupazione per la violenza contro le donne, spesso vittime di soprusi e violenza sessuale.

La situazione nelle città rimane sempre tesa

Sembra che il SAC stia inviando dei sostituti dei dipendenti dell’ambasciata birmana a New York che hanno aderito al CDM

Image

I totali di AAPP Burma

Image

Infine oggi abbiamo pubblicato un ottimo articolo sul R2P scritto da “Myanmarese”, che ha analizzato un possibile percorso diplomatico che l’ONU potrebbe intraprendere per bypassare gli eventuali veti di Cina e Russia, appellandosi all’articolo 377 (v). Benvenuta Myanmarese.


0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *